Aggressione a San Felice: donna di 33 anni violentata, trasportata in ospedale

un caso di violenza sessuale avvenuto nella notte tra il 6 e 7 luglio 2024, nei pressi della stazione Cancello di Scalo di San Felice, a Caserta. La vittima, una donna di 33 anni proveniente da Torino, è stata trovata in stato confusionale e ha riferito ai sanitari di essere stata violentata da un extracomunitario. È stata successivamente trasportata all’ospedale di Marcianise per gli accertamenti del caso. Le indagini sono condotte dal commissariato locale di Marcianise per risalire all’autore dell’aggressione.

Le indagini sono in corso, sotto la direzione del commissariato di Marcianise, per risalire all’autore dell’aggressione. Per approfondimenti, puoi consultare l’articolo completo su Edizione Caserta.

Lascia un commento